PATROCINANDO SUA LEITURA

u SAN PAOLO-SP – La Mostra individua lo sviluppo tematico e stilistico  dell’arte italiana del secolo XX. Questo tipo di pittura é fondamentale nel contesto  della ricerca artistica rappresentata da differenti movimenti che comprendono varie opere, realizzate tra il 1930 e il 1960, di autori maggiori e minori tra cui Giorgio Morandi, artista simbolo, che presenta diverse visioni in oggetti di uso quotidiano, in opere in cui ha saputo, attraverso il mistero dei colori e delle trasparenze, dare vita ed equilibrio negli spazi agli oggetti rappresentati legandoli ad una unica trascendenza lirica.

Assieme a lui, possiamo distinguere, nella Mostra che si tiene dal 4  agosto al  3 settembre nella Estação Pinacoteca di San Paolo, opere di Carlo Carrà, Giorgio de Chirico, Filippo de Pisis, Bice Lazzari ed altri, i quali valorizzano in modo straordinario il patrimonio artistico peninsulare, panorama della maggiore tradizione  pittorica con forte influenza   nel mondo artistico brasiliano.